venerdì , 2 Dicembre 2022
Home Miracoli e Testimonianze La Madonna di Civitavecchia, tra lacrime e apparizioni: la profezia
Miracoli e Testimonianze

La Madonna di Civitavecchia, tra lacrime e apparizioni: la profezia

La madonna di Civitavecchia

La Madonna di Civitavecchia nel lontano 1995 è stata protagonista di diverse lacrimazioni di sangue che in pochi conoscono. La statuetta della Vergine oggi si trova custodita all’interno del santuario della parrocchia di Pantano, meta di molti fedeli e credenti.

In questo periodo storico particolarmente difficile per tutto il mondo a seguito del Covid-19 e dei conflitti tra la Russia e l’Ucraina, diversi fedeli hanno riportato a galla quella che è la profezia della Madonnina di Civitavecchia. Quest’ultimi spaventati da quello che può accadere in futuro, hanno rispolverato ciò che è accaduto diversi anni fa.

Essa, non è altro che una statuetta di gesso che raffigura la Vergine della Pace, acquistata dalla chiesa di Sant’Agostino di Civitavecchia nel lontano 1994. Il prete una volta regalata alla famiglia Gregori, venne richiamato il 2 febbraio 1995 da una delle figlie del proprietario.

Quest’ultima, infatti, raccontò di aver visto del sangue scendere dagli occhi della Madonna. L’accaduto si ripeté anche la sera del 3 febbraio e nei giorni a seguire davanti a diversi testimoni. A seguito di vari e ufficiali accertamenti, si scoprì che il liquido sugli occhi della statua risultava essere sangue maschile e umano.

Dietro alle lacrime di sangue della statuetta di Civitavecchia sembra quindi esserci una profezia importantissima. Essa è raccontata all’interno del libro ‘Civitavecchia: 25 anni con Maria’, spiegata in modo comprensivo e chiaro da Jessica Gregori ovvero la ragazza che per prima vide le lacrime di sangue.

La Madonna di Civitavecchia: la profezia

La madonna di Civitavecchia

A raccontare quale possa essere la profezia dietro alla statuetta della Madonna di Civitavecchia è in primis Padre Ubodi, scritto del libro ‘Civitavecchia: 25 anni con Maria’. Al suo interno infatti, possiamo trovare le varie apparizioni, i messaggi ed i segni raccontati dal famoso e importante teologo.

A far chiarezza su quale sia il messaggio in merito alla lacrimazione della Madonna è Jessica Gregori. Quest’ultima alla domanda ha così affermato: “Il messaggio principale è che si vuole distruggere la famiglia. E poi l’apostasia nella Chiesa e il rischio di una terza guerra mondiale”.

All’interno del libro, è lo stesso padre Ubodi a precisare: “La Madonna ci mette in guardia dolorosamente dal rischio di una terza guerra mondiale. Si cita il messaggio dato il 19 maggio 1995: “L’umanità non si sta accorgendo che sta per entrare in una guerra mondiale che può essere fermata”.

Precisamente, per quanto riguarda l’intera Italia, il prete ha affermato: “Riferendosi all’Italia la Madonna dice nel messaggio del 19 settembre 1995: “La vostra Nazione è in pericolo… Consacratevi tutti a me, al mio Cuore Immacolato, e io proteggerò la vostra Nazione”.

Parole importantissime che si uniscono alle ultime dichiarazioni rilasciate da Papa Francesco. Quest’ultimo in merito al conflitto che si sta svolgendo tra Russia e Croazia, ha cercato di riportare la pace seguendo le parole della Madonna di Fatima.

Il pontefice di recente ha Consacrato la Russia e l’Ucraina al Cuore Immacolato di Maria proprio come la Madonna aveva affermato nelle sue apparizioni. Una richiesta che nel 1995 era stata fatta anche alla Madonna di Civitavecchia dopo le due lunghe guerre mondiali che il mondo aveva combattuto.

Related Articles

Veggente di Akita: dopo 49 anni una nuova rivelazione. Ecco di cosa si tratta

Veggente di Akita. Sono passati 49 anni da quando suor Agnes Katsuko...

Il miracolo eucaristico dell’Ostia che vola: chi era Imelda Lambertini

Il miracolo eucaristico dell’Ostia che vola. Sono stati gli angeli a portare...

Pio da Pietrelcina appare in Irlanda ad un’anziana di 92 anni

Pio da Pietrelcina appare in Irlanda ad un’anziana signora di 92 anni....