martedì , 29 Novembre 2022
Home Emozioni L’ALFABETO DI DIO ( leggetela bellissima )
Emozioni

L’ALFABETO DI DIO ( leggetela bellissima )

L’ALFABETO DI DIO ( leggetela bellissima )

L’Alfabeto di Dio per vivere secondo le regole del nostro Padre Celeste. Questa poesia è di Padre Gianni Fanzolato, un missionario Scalabriniano per i migranti. Ci ha molto emozionato, perché detta ciò che dovremmo essere.

Dovremmo seguire uno stile di vita diverso, affidarci alla gioia della preghiera, della fede. Questo è ciò che fa la differenza, che ci guida nella notte e che allevia i dolori del nostro spirito. Mettiamo al primo posto Gesù e la Madonna!

L’Alfabeto di Dio

A – Anche se non sei corrisposto, ama lo stesso, mi assomiglierai.
B – Benedici sempre, perché tu sei una benedizione di Dio.
C – Chiamami Padre, solo così potrai chiamare tutti gli altri fratelli.

D – Dona con gioia. I musi lunghi sono figli delle tenebre.
E – Esci dal guscio del tuo egoismo: troverai un mondo che ti aspetta.
F – Fà della tua vita una sinfonia di gioia; darai frutti saporiti.
G – Gira l’ago della tua calamita sempre dove ti porta il cuore: sempre e solo a Dio.

H – Hai un dono straordinario, per cui mi assomigli: l’amore; sfruttalo con gioia.
I – Intorno a te c’è tanta morte, odio e tenebre; ma tu sii sole che illumina e riscalda.
L – La terra non è la tua patria. Sei di terra, ma hai la mia vita: guarda allora in alto.

M – Metti la tua vita nel cuore di mio Figlio e di Maria: sarai dono d’amore.
N – Non permettere che il maligno deturpi la tua libertà. Aggrappati a me e sarai libero.

O – Odia il peccato, ma ama il peccatore: impara a perdonare e ama chi sbaglia, lo conquisterai.
P – Porta la pace di Dio col tuo sorriso: c’è bisogno di un raggio di sole e luce negli occhi.

Q – Quadro stupendo ti ho dipinto col sangue dell’Agnello; sei il mio capolavoro.
R – Resta un po’ con me, figlio, quando si fa sera: io ti guardo e tu mi guardi ed è pace.

S – Senza il tuo mattone, la costruzione è vuota. Sii strumento docile nelle mie mani.
T – Tutto ho messo nelle tue mani, sei il signore della natura: conservala senza macchia.

U – Unisci cuore e mente: con la mente progetti, ma è col cuore che salvi e realizzi.

V – Vuoi essere felice? Sgombra tutto ciò che ti impedisce di volare e sciogli le vele.

Z – Zaino di eucaristia, preghiera e servizio sarà il tuo compagno di viaggio: farai miracoli.

Related Articles

A te che ti senti abbandonato e disperato, leggi, Dio non ti abbandona mai

A te che ti senti abbandonato e disperato vogliamo dedicare questa bellissima...

E’ vero amore se tra te e il tuo compagno ci sono questi comportamenti. Scopri quali

Se nella coppia si hanno questi comportamenti allora potrebbe essere vero amore. L’amore...

Teresita Castillo, una bimba malata di cancro diventa la Santa protettrice dei bambini in missione

Teresita Castillo De Diego, la Santa protettrice dei bambini. Non tutti forse...