mercoledì , 30 Novembre 2022
Home attualità Malore improvviso mentre prepara il presepe: Gianpaolo muore in chiesa, intero paese in lutto
attualità

Malore improvviso mentre prepara il presepe: Gianpaolo muore in chiesa, intero paese in lutto

Malore improvviso in chiesa mentre prepara il presepe: anziano viene trovato privo di vita dalle addette alle pulizie

Malore improvviso

Malore improvviso per Gianpaolo Caon mentre preparava il presepe all’interno della chiesa di Cadoneghe, in provincia di Padova. Una tragedia che l’intera cittadina non si sarebbe mai aspettata e che ha segnato una giornata nera per tutte le persone che conoscevano l’uomo.

Il 68enne stata allestendo e controllando alcuni accorgimenti per realizzare il presepe all’interno della parrocchia. L’anziano pochi minuti prima del malore che non gli ha lasciato scampo, stava controllando alcune scatole contenenti le statuine, il maschio e tutti i dettagli per rendere la preparazione senza nessun inconveniente.

Purtroppo però, ha trovare il corpo ormai privo di vita dell’uomo sono stato alcune addette alle polizie che, si sono ritrovate davanti all’inverosimile. Quest’ultime durante il loro turno di lavoro, hanno trovato Gianpaolo Caon steso a terra allarmando subito i soccorsi intervenuti sul posto.

La notizia della morte del 68enne in pochissime ore ha fatto il giro di tutto il paese di Mejaniga che lo conosceva come un uomo gentile e sempre pronto ad aiutare il prossimo.

Malore improvviso mentre prepara il presepe: volontario perde la vita in chiesa

Malore improvviso

L’interno paese di Mejaniga in provincia di Padova sta piangendo la scomparsa di Giampaolo Caon. L’uomo in pensione ormai da diversi anni dedicava moltissimo tempo alle attività che riguardano la chiesa ma in particolare a tutto il mondo del volontariato.

LEGGI ANCHE: Bambino esce dal coma dopo che i genitori avevano invocato San Charbel

È stato proprio nella giornata di lunedì 21 novembre che l’anziano dopo essersi recato in chiesa ha accusato un malore improvviso che, non gli ha lasciato scampo.  Nonostante l’arrivo tempestivo dei soccorsi, l’uomo non è riuscito a salvarsi potendo confermare così il suo decesso.

La morte di Caon ha lasciato sua moglie e i suoi due figli immersi nel dolore. In più occasioni quest’ultimo si era dimostrato un vero cittadino modello, pronto ad aiutare chiunque ne avesse bisogno con le attività di volontariato.

Mejaniga è in attesa di scoprire il giorno in cui si svolgeranno i suoi funerali così da potergli donare un ultimo saluto. Per anni Gianpaolo ha cercato di donare gioia e amore al prossimo anche con piccoli gesti di affetto e di aiuto.

Related Articles

Ruba l’elettricità per il genitore anziano e malato: il giudice lo assolve

Un uomo in provincia di Brescello per diversi anni ha rubato l’energia...

Bambina malata terminale ha poco tempo da vivere, i genitori: “Conserva tutti i ricordi felici”

Bambina malata terminale ha commosso tutto il web con la sua storia...

Frana di Ischia, neonato muore tra le braccia della sua mamma: una scena tremenda

Frana di Ischia, un neonato è stato ritrovato tra le braccia della...

Piccolo Christian morto a 15 mesi: febbre alta e poi la meningite fulminante

Il piccolo Christian ha perso la vita a soli 15 mesi a...