venerdì , 2 Dicembre 2022
Home News Matrimonio da sogno: più di un milione di euro per una villa da favola, sui social scatta la protesta
News

Matrimonio da sogno: più di un milione di euro per una villa da favola, sui social scatta la protesta

Matrimonio da sogno

Matrimonio da sogno per il grande miliardario Alan Howard che ha deciso di sposarsi con la famosa Caroline Byron. La giovane donna chef di fama internazionale ha deciso con il suo neo marito di convolare a nozze in Italia, scegliendo una villa da favola che ha fatto da sfondo al loro fatidico ‘si’.

La villa scelta quella di Olmo sul lago di Como pagata più di un milione di euro. Precisamente il miliardario ha speso 1.300.000 milioni di euro per noleggiare l’intero palazzo per circa un mese. Una decisione che ha lasciato scioccati tutti gli italiani che, non si aspettavano di vedere Alan Howard spendere una cifra così alta e impressionante.

L’uomo ha preteso che l’intera struttura rimanesse chiusa per sé per un intero mese, così da organizzare nel migliore dei modi le sue nozze da capogiro. Il suo matrimonio infatti, ha superato di gran lunga quello di lusso organizzato in passato da Brooklyn Beckham e Nicola Peltz.

La festa in Italia per Howard sarebbe una seconda cerimonia. L’uomo era già convolato a nozze con Caroline nel 2020, organizzando un evento completamente privato e top secret. Questa volta però, il milionario non ha affatto basato a spese scatenando fin da subito le critiche da parte dei social e di migliaia di italiani.

Matrimonio da sogno: un milione di euro per una villa, scattano le proteste

Matrimonio da sogno

Alan e Caroline per le loro seconde nozze hanno così deciso di non basare a spese. La Villa Olmo da un milione di euro ha ospitato diversi vip internazionali come Oliver Cheshire, Pizie Lott e Lady Gaga che ha dato vita ad un meraviglioso concerto esclusivo.

La famosa cantante si è presentata sul palco creato nella villa con un meraviglioso abito scintillante, seguita da un grande spettacolo di fuochi d’artificio. Nonostante la meravigliosa festa creata dal miliardario, sui social è scattata la polemica e in un secondo momento la protesta.

Per realizzare nei minimi dettagli l’intera cerimonia, la Villa Olmo è stata chiusa ai visitatori per circa un mese. È proprio questa ma motivazione per il quale, gran parte degli italiani e dei visitatori hanno dato vita ad un’indignazione senza precedenti.

Sui social sono tantissime le persone che si sono mostrate contrarie alla decisione presa da Alan e Caroline per il loro matrimonio da sogno. Le varie persone che avrebbero voluto visitare la Villa Olmo in vacanza nella penisola hanno così lamentato la chiusura totale della palazzina.

Related Articles

Multe in aumento, guai per gli automobilisti: cosa cambia da gennaio 2023

Multe in aumento, cosa cambierà a partire dal 1° gennaio 2023? Questa...

Cartelle esattoriali, nuova rottamazione in arrivo: ecco tutto ciò che bisogna sapere

Cartelle esattoriali, in arrivo una nuova rottamazione ma cosa dobbiamo sapere? Eccoci...

WhatsApp addio: su questi cellulari non funzionerà più

WhatsApp nei prossimi mesi potrebbe giungere al capolinea per diverse marche e...

Torna l’ora solare: quali conseguenze avrà sulle bollette

Torna l’ora solare, ecco cosa potrebbe cambiare per le nostre bollette. Nella...