domenica , 4 Dicembre 2022
Home Senza categoria Pane con le Panelle e cazzilli di Alessio
Senza categoria

Pane con le Panelle e cazzilli di Alessio

Pane con le Panelle e cazzilli di Alessio

U pani chi Panelli e cazzilli, il pane con le panelle e crocchette di patate. È uno dei più classici e antichi esempi del mangiare di strada dei Palermitani.
In Sicilia, ma in particolare a Palermo, questo semplice e prelibato panino imbottito lo possiamo trovare facilmente, in ogni angolo di strada, nelle friggitorie (panellari).
Ieri sera mio figlio grande rosticciere Siciliano ha deciso di prepararle a casa..
Ingredienti per le panelle
500 grammi di farina di ceci
1,5 litri circa di acqua
Sale e pepe q.b
Un ciuffo di prezzemolo tritato
Olio di semi per friggere
Preparazione
Far sciogliere, a freddo, la farina di ceci nell’acqua,con il sale e il pepe, facendo molta attenzione che non si formino grumi. Cuocere a fuoco basso, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno (bisogna fare attenzione a non farla attaccare al fondo della pentola), fin quando otterremo una crema piuttosto morbida ma ben compatta. Prima di fine cottura, continuando a mescolare, aggiungere il prezzemolo tritato. (lasciare raffreddare in frigo almeno 24 ore)possiamo dare varie forme alla panella come tonda o quadratapanella
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
A questo punto spalmare l’impasto ottenuto su delle apposite formine di legno. Io lo spalmo, ad uno spessore di 2-3 mm., su dei piatti piani (vanno bene anche piattini da caffè).
Fare raffreddare e, se abbiamo usato i piatti piani, tagliarle in quattro, oppure conservare un barattolo di olio di semi vuoto lavarlo bene e quando l’impasto per le panelle e pronto riempite il barattolo fino all’estremità lasciando raffreddare il tutto per poi lasciare in frigo tutta la notte.
Scollare le panelle molto delicatamente dai piatti, adagiarle in un altro piatto (si possono anche sovrapporre) e friggerle (possibilmente in friggitrice) in abbondante olio bollente. In pochi minuti saranno imbiondite e le metteremo su carta assorbente da cucina. Vanno mangiate calde con appositi panini (“mafalde”, “mafaldine”, ecc.), ma in mancanza va bene qualsiasi pane bianco.
Ingredienti per le crocchette di patate (“cazzilli”)
1 chilo di patate vecchie
Sale e pepe q.b.
Qualche cucchiaio di maizena
Un ciuffo di prezzemolo
Olio di semi per friggere
Preparazione:
Bollire le patate, pelarle e setacciarle con un normale schiacciapatate.

luca
quadrate

Aggiungere sale e pepe, il prezzemolo tritato e qualche cucchiaio abbondante di maizena. Amalgamare bene e formare delle piccole crocchette ovali. Friggerle in abbondante olio caldo.
 
 
 
 
 
È giusto dire che la riuscita della frittura delle crocchè è strettamente legata a dei fattori come, ad esempio, la qualità delle patate e il calore dell’olio.
Nella Sicilia orientale, per evitare inconvenienti, usano passare le crocchette negli albumi sbattuti, poi al pangrattato e quindi le friggono.
eccole sia tonde che quadrate.. un ringraziamento al mio dolce amore di figlio Alessio, che nel suo piccolo riesce a portare i ricordi vivi della mia isola.quadrate7 panella alessio 2 panella alessio

Related Articles

Meteo, arriva la tempesta di Santa Cecilia: freddo, pioggia, vento e neve a bassa quota

Meteo, arriva la tempesta di Santa Cecilia che porterà con se piogge...

Cadono animali dal cielo, il segnale inquietante. Ecco cosa sta accadendo

Cadono animali dal cielo e per i ricercatori non è proprio un...

Quali sono le migliori coppie perfette? Dipende dal segno

Quali sono le migliori coppie? A dircelo sono i segni zodiacali dato...

Tornare con l’ex, quali segni zodiacali lo fanno di più?

Tornare con l’ex partner può essere una cosa o giusta o sbagliata,...