venerdì , 9 Dicembre 2022
Home Benessere Ecco perchè dovresti congelare il gel dell’Aloe Vera. Ecco come si può utilizzare
Benessere

Ecco perchè dovresti congelare il gel dell’Aloe Vera. Ecco come si può utilizzare

L’aloe vera è una sostanza particolarmente apprezzata per svariati motivi. Perché dovremmo congelarla? Anzitutto, perché sotto forma di gel è maggiormente efficace.

Questo metodo di conservazione, infatti, non ne altera in alcun modo i nutrienti presenti. Le raddoppia, assicurando maggiore successo.

Ormai, da quando la pianta si è diffusa, in molti hanno deciso di coltivarla nella propria casa ed estrarre così il gel dalla pianta.

Basta tagliare le foglie nel punto in cui finisce la polpa, metterla in verticale per qualche minuto e raccogliere tutto la preziosa linfa al suo interno.

Poi, tagliate le due estremità della foglia,e con un altro taglio longitudinale, separare la foglia in due metà.

Munitevi di un cucchiaio, infine, e con molta attenzione, estraete il gel di aloe mettendolo in un contenitore. Sicuramente in casa avrete le formine per il ghiaccio. Prendete il vostro stampo e riempite e vari spazietti, in genere cubici, con il gel.

Pelle luminosa, acne, funghi e vesciche

Così per conservarli come si deve, vi basterà mettere il contenitori del ghiaccio, che ospita temporaneamente il gel, nel freezer.

È un gel usato da tantissimi secoli, le sue proprietà sono molteplici. Si è rivelato ottimo contro ustioni solari. Per usarlo in maniera efficace, vi basterà applicare sulla pelle il cubetto ghiacciato di aloe vera.

Questi cubetti avranno per prima cosa una azione rinfrescante. Inoltre, attenua il dolore e aumenta la velocità di recupero della pelle, favorendo la rimozione di cellule vecchie.

È consigliabile fare un piccolo massaggio sulla zona con il gel, se interessata dall’ustione. Vi potrà servire anche più di un’applicazione. Se l’ustione è grave, è meglio recarsi in ospedale.

È stato dimostrato però, che il gel ha anche la capacità di rendere la pelle più luminosa, soprattutto se mixata ad altri ingredienti, quali l’olio di cocco, l’olio di oliva oppure il cetriolo. Anche se avete problemi di acne, funghi e vesciche, potrete usare il gel applicandolo con un piccolo massaggio.

Related Articles

La bevanda di acqua e limone: una doccia interna mattutina

Bere tanta acqua fa bene al nostro organismo per mantenerlo idratato e...

Curcuma amica della tua bellezza, ecco 3 ricette da preparare in casa

La curcuma è senza ombra di dubbio una delle spezie più apprezzate...

La dieta di Orietta Berti: i segreti della cantante per perdere 10 chili in due mesi

La dieta di Orietta Berti di recente sembra essere tornata in voga...

Dieta di Nowzaradan: ecco come perdere peso

Il dottor Nowzaradan è molto conosciuto dal pubblico per via del programma...