domenica , 4 Dicembre 2022
Home News Sintomi del Covid, come distinguerli da quelli di un’ influenza stagionale
NewsSalute

Sintomi del Covid, come distinguerli da quelli di un’ influenza stagionale

sintomi-da-covid-come-distinguerli

Covid o Influenza? Sintomi. tutto quello che c’è da sapere. Sintomi del Covid, come distinguerli da quelli di una classica influenza. Sappiamo bene che alcuni di questi sono uguali all’influenza di stagione e per questo le due cose potrebbero essere confuse. Tosse secca, naso che cola e mal di pancia, sono alcuni dei sintomi del Coronavirus ma anche della classica influenza.

Quest’anno, soprattutto tornando tra i banchi di scuola, distinguere questi sintomi sarà davvero una grande impresa, quasi impossibile. Ovviamente soltanto il tampone potrà togliere ogni dubbio e dare delle certezze.

Ad ogni modo, secondo alcuni esperti, ci sarebbero dei segnali che possono aiutarci a riconoscere o anche escludere il nuovo coronavirus. A parlare in questi giorni è stato Francesco Broccolo, il microbiologo clinico dell’Università di Milano-Bicocca.

Sintomi del Covid, come capire che non è la classica influenza?

sintomi-da-covid-come-distinguerli

Non si può fare una diagnosi differenziale fai-da-te basandosi solo sui sintomi”. Questo quanto dichiarato dall’esperto. “Per questo i laboratori di analisi si stanno attrezzando per fare tamponi con un ampio pannello diagnostico, in modo che con un solo test si possa distinguere il virus SarsCov2 dagli altri coronavirus e dai virus influenzali e respiratori di stagione”.

L’esperto ha quindi sottolineato come effettivamente ci siano alcuni sintomi che si differenziano dalla classica influenza e possono farci venire qualche dubbio in più. I genitori dei bambini si troveranno ad avere parecchi dilemmi quest’anno.

“In linea di massima possiamo escludere Covid-19 se la tosse è grassa e produttiva, oppure se si ha una congiuntivite di tipo catarrale, col classico occhio impastato: questi problemi sono solitamente di origine batterica”.

Il medico ha anche aggiunto che si sa una gastroenterite senza febbre, è davvero raro che possa essere Covid. Lo stesso se si presenta un rash cutaneo. La cosa migliore però è tenere sempre e comunque il bambino a casa.

Se hai trovato interessante la notizia, condividila sui social con i tuoi amici.

Related Articles

Scattano le multe per i no vax over 50: sanzioni in arrivo a dicembre, ecco le regioni più colpite

Scattano le multe per i no vax over 50, sanzioni in arrivo...

Bassetti Covid, l’allarme in vista del Natale “Rischio altissimo”

Bassetti Covid, il noto infettivologo lancia l’allarme per l’epidemia. A poco più...

Ti svegli al mattino e hai tanta sete? Attenzione, potresti soffrire di questa patologia

Ti svegli al mattino con tanta sete, non sottovalutare questo perchè potrebbe...

Multe in aumento, guai per gli automobilisti: cosa cambia da gennaio 2023

Multe in aumento, cosa cambierà a partire dal 1° gennaio 2023? Questa...