martedì , 29 Novembre 2022
Home Consigli per la casa Sbiancare i capi ingialliti, ecco 5 trucchi infallibili e semplici
Consigli per la casa

Sbiancare i capi ingialliti, ecco 5 trucchi infallibili e semplici

Sbiancare i capi ingialliti, ecco 5 trucchi infallibili

Come sbiancare i capi ingialliti: come sbiancarli? Purtroppo, soprattutto in estate, i capi di abbigliamento bianchi tendono a cambiare colore e ad ingiallirsi. Si tratta di capi di abbigliamento molto delicati che richiedono delle cure speciali.

Non solo perché si macchiano con facilità ma soprattutto perché tendono ad ingiallirsi con il tempo ed a perdere la luminosità. Sono tanti i fattori che lavaggio dopo lavaggio, possono rovinare il tessuto.

Oppure possono determinare un cambiamento di colore e aspetto del capo d’abbigliamento in questione, fattori come il sudore, l’esposizione alla polvere, al sole o l’uso frequente di detergenti aggressivi.

Fortunatamente esistono dei trucchi che possono salvaguardare i nostri capi di abbigliamento e si tratta di rimedi che ci vengono in aiuto per sbiancare i nostri vestiti e farli tornare brillanti come un tempo.

E’ pur vero che in commercio esistono tanti detersivi che hanno questa funzione, ma si tratta comunque sempre di prodotti chimici. Mentre quelli di cui noi vogliamo parlarvi sono proprio dei rimedi di origine naturale e rispettosi dell’ambiente e anche molto economici. Tra questi citiamo i seguenti.

Come sbiancare i capi ingialliti

Sbiancare i capi ingialliti, ecco 5 trucchi infallibili

Limone con il sale

Per preparare questo composto occorreranno, un succo di due limoni e un cucchiaio di sale.  Per preparare il succo di limone con il sale bisognerà semplicemente spremere i limoni e aggiungere il sale.

Aggiungendo questo preparato ad una bacinella di acqua tiepida dove immergere i capi di abbigliamento bianchi da lavare e lasciarli a mollo per 1-2 ore, trascorso questo tempo risciacquate come abitudine fatta giocare al sole.

Acqua ossigenata

Per preparare questo composto occorrerà,  mezzo bicchiere di acqua ossigenata 3%, mezzo bicchiere di acqua tiepida. Mescolate l’acqua ossigenata con l’acqua tiepida e versare il preparato in uno dei comparti della vaschetta del detergente della lavatrice, procedendo al lavaggio normale.

Aceto di vino bianco

Questo ingrediente viene utilizzato molto spesso nella pulizia ecologica della casa, ma non tutti sanno che è anche un ottimo ammorbidente e un grande alleato contro l’ingiallimento dei capi bianchi.

Per la preparazione di questo composto, utilizziamo mezzo bicchiere di aceto di vino bianco e mezzo bicchiere di detergente liquido neutro;  mescolate tutto e versare il composto nell’apposita vaschetta della lavatrice.

Latte freddo

Vi occorreranno due tazze di latte circa mezzo litro, una tazza di acqua e cubetti di ghiaccio.  Unite tutti gli ingredienti in una bacinella, immergete i capi di abbigliamento bianchi da lavare, lasciateli in ammollo per circa un’ora, poi trascorso questo tempo lavato come d’abitudine fatto asciugare al sole.

Related Articles

Come impostare il termostato per risparmiare sul riscaldamento

Il caro bollette in vista dell’inverno preoccupa tutti. Le temperature saranno ovviamente...

Come lavare i cuscini: rimedi efficaci per farli tornare bianchi

La biancheria e i tessuti d’arredo necessitano di tante attenzioni particolari per...

Cucchiaio di farina nel water: perché è utilissimo e fa miracoli

La pulizia dei bagni è fondamentale nelle case di tutti. I servizi...

Bicarbonato per pulire le piastrelle: ecco come farle brillare

Avere una casa pulita è bello, piace agli ospiti ed è ovviamente...