venerdì , 2 Dicembre 2022
Home Benessere Stop febbre, pressione alta, mettendo un rametto di questa pianta sotto la doccia
BenessereCuriosità

Stop febbre, pressione alta, mettendo un rametto di questa pianta sotto la doccia

febbre pressione alta

Stop febbre, pressione alta, mettendo un rametto di questa pianta  sotto la doccia. L’eucalipto è una pianta appartenente alla famiglia delle mirtacee,   e pare che il solo essenziale che se ne ricava sia molto utile per contrastare alcuni fastidi e problemi di salute come raffreddore, tosse e sinusite.

In realtà sono le foglie dell’eucalipto che contengono un olio essenziale molto ricco di terpeni, polifenoli e flavonoidi che pare abbiano un importante proprietà e fluidificante ed espettorante, nonché un’azione balsamica.
Per tutte queste ragioni l’Eucalipto viene utilizzato nelle infiammazioni e concessioni come tosse e raffreddore e anche nel trattamento della sinusite.

Perdi più svolge anche un’importante funzione antibatterica e antisettica ed è importante per le affezioni delle vie urogenitali in caso di cistite, candidosi  e leucorrea.

Esistono alcuni rimedi naturali a base proprio di questa pianta che pare possano addirittura eliminare febbre polmoniti pressione alta e molto altro ancora.

Come? Mettendo un rametto di questa pianta sotto la doccia.  Lo abbiamo già detto l’eucalipto è sicuramente una delle piante medicinali del corpo proprio perché contiene delle funzioni quali espettoranti, antipiretiche ed antisettiche molto importanti.

Adesso vedremo come utilizzare questa pianta sotto la doccia in modo semplice per poter ottenere alcuni benefici. Innanzitutto va detto che la pianta dell’eucalipto cameretta in modo che possa l’umidità far rilasciare l’olio che è quello che in realtà fa decongestionare le vie respiratorie in fretta e il setto nasale.

febbre, pressione alta: usa questi trucchetti nella doccia

Photo via reddit.com

Ricapitolando possiamo dire che i vantaggi dell’eucalipto sono i seguenti:

– Aiuta a rilassare e dilatare I bronchi, polmoni e la trachea ed è molto utile in caso di sinusite

– Ottimo analgesico, antisettico, antispasmodico, deodorante, decongestionante, diuretico, stimolante mentale ed espettorante.

– E’ una grande opzione per poter ridurre la febbre. Riduce la temperatura corporea. Ha una funzione antivirale e battericida

– Aiuta a curare raffreddore tosse e bronchite, combatte l’herpes, il morbillo e patologie simili
– Ottimo a rilassare i muscoli contribuendo anche a lenire i sintomi di asma, ansia, stress e pressione alta.

Per tutte queste ragioni l’eucalipto è una pianta che non va assolutamente evitata, piuttosto deve sempre essere a portata di mano  per poter trattare e dunque lenire i fastidi provocati da varie patologie.

Il sito web Cettinella.com consiglia dei rimedi naturali, ma non ne consiglia l’uso al posto dei trattamenti medici che, invece, sono sempre raccomandati. Ascoltare il parere di un medico è consigliato nel caso di problematiche gravi. Lo scopo del sito è di condividere dei rimedi, dei segreti della natura.

Se avete trovato interessante la notizia condividetela sui social con i vostri amici.

Related Articles

La bevanda di acqua e limone: una doccia interna mattutina

Bere tanta acqua fa bene al nostro organismo per mantenerlo idratato e...

Curcuma amica della tua bellezza, ecco 3 ricette da preparare in casa

La curcuma è senza ombra di dubbio una delle spezie più apprezzate...

La dieta di Orietta Berti: i segreti della cantante per perdere 10 chili in due mesi

La dieta di Orietta Berti di recente sembra essere tornata in voga...

Ciotola di riso in bagno: la soluzione ad un problema molto comune

Il riso è presente nelle case di tutti perché è un ingrediente...