martedì , 29 Novembre 2022
Home Emozioni Anche se non sei meridionale, dovresti leggerla: riflessione bellissima
Emozioni

Anche se non sei meridionale, dovresti leggerla: riflessione bellissima

Anche se non sei meridionale, dovresti leggerla: riflessione bellissima

Anche se non sei meridionale, ti emozionerai. Una riflessione che oggi vogliamo condividere con voi. Questo scritto ci ha conquistati per le belle parole. Non importa che lo siate o meno: l’Italia è bella unita, e Nord e Sud non dovrebbero scontrarsi.

Anzi, dovremmo apprezzare le caratteristiche l’uno dell’altro. Sì, magari è vero: abbiamo stili di vita diversi, viviamo in modo differente. Ma che cosa importa? Un detto dice: il mondo è bello perché è vario.

Allo stesso modo, l’Italia è uno dei paesi al mondo più meravigliosi, che unisce varie regioni, cucine differenti. Siamo molto fortunati ad essere italiani.

Essere meridionali significa avere anche cugini di terzo grado, e questi stessi, quando arrivi in aeroporto, fanno a gara per venirti a prendere. Essere meridionali significa che in un anno hai quasi sempre la tavola apparecchiata per 16 persone.

Anche se non sei meridionale, dovresti riflettere

Essere meridionali significa che se vai in ospedale per degli accertamenti, la tua camera diventa una serra piena di fiori. Essere meridionali è avere sempre l’ospitalità nel cuore.

Se chiami un meridionale all’ultimo minuto e gli dici che stai per andarlo a trovare, non ti ordinerà mai quattro pizze, ti preparerà una tavola degna di un matrimonio.

Essere meridionali è criticare la propria terra, ma se ti allontani un mese, quella stessa ti manca da morire. Un meridionale lo riconosci subito, ha il sapore della terra, delle radici, può girare il mondo ma rimane sempre attaccato alla sua terra.

Essere meridionali significa anche accettare discriminazioni, ma con il tempo, quelli stessi che ti discriminavano, diventano i tuoi migliori amici e ti fanno battezzare anche i figli.

Insomma essere meridionali significa non essere mai soli, in qualsiasi posto del mondo sei. Quindi, quando incontri un meridionale in giro per il mondo sappi che è tutto questo. E molto ancora. Noi meridionali siamo quello che ti dico, non quello che ti dicono!

Related Articles

A te che ti senti abbandonato e disperato, leggi, Dio non ti abbandona mai

A te che ti senti abbandonato e disperato vogliamo dedicare questa bellissima...

E’ vero amore se tra te e il tuo compagno ci sono questi comportamenti. Scopri quali

Se nella coppia si hanno questi comportamenti allora potrebbe essere vero amore. L’amore...

Teresita Castillo, una bimba malata di cancro diventa la Santa protettrice dei bambini in missione

Teresita Castillo De Diego, la Santa protettrice dei bambini. Non tutti forse...